Utilizziamo cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione accetti di utilizzare questi cookies. Scopri di più sui cookies e come puoi rifiutarli.

Cos'è e a cosa serve la Distanza Interpupillare?

La Distanza Interpupillare è la distanza misurata in millimetri tra il centro della pupilla dell'occhio destro a quella dell'occhio sinistro.  

Nell’acquisto di lenti da vista è importante indicare questo valore perché l’ottico possa distanziare i centri ottici delle lenti da vista, in modo da rendere  la visione ben bilanciata in base alle diverse tipologie di volti. Questo valore, compreso in genere tra 58 e 65 mm, si trova in genere annotato sulle ricette o prescrizioni, con sigla D.I. o  P.D. (dall’inglese pupillar distance).

Come si misura la Distanza Interpupillare?

 A volte la distanza interpupillare non è esplicitamente scritta nelle ricette oculistiche, ma è un valore molto importante per realizzare occhiali con un comfort di visione ottimale e per centrare correttamente le lenti.
Se il valore della Distanza Interpupillare non è riportato nella tua ricetta, ti spieghiamo come fare per misurarlo.

Di cosa avrai bisogno

  • Il soggetto interessato con indosso il suo occhiale   
  • Una persona per segnare i centri sulle lenti
  • Un pennarello che scriva su tutte le superfici nero/blu
  • Un righello  millimetrato

 Come procedere

  1. Indossa gli occhiali calzandoli bene sul setto nasale
  2. Sedetevi uno di fronte all’altro alla stessa altezza e a distanza di braccio
  3. Per segnare la lente destra, guarda l'orecchio sinistro della persona davanti a te
  4. La persona segna un punto visibile con il pennarello in corrispondenza della tua pupilla destra
    distanza interpupillare misura occhio destro
  5. Ripetere i punti 3 e 4 per lente sinistra, guardando l’orecchio destro della persona seduta di fronte
    distanza interpupillare misura occhio sinistro
  6. Tolto l’occhiale, saranno ben visibili i due punti di riferimento, che rappresentano la distanza tra le due pupille. 
    distanza interpupillare misura occhiali
  7. Misurando tale distanza con un righello, otterrai il valore della distanza interpupillare. Solitamente è compreso tra 56 mm e 70 mm.
    distanza interpupillare misura righello
  8. Ricordati di pulire bene le lenti dell’occhiale con alcool per togliere i punti marcati a pennarello!
  9. Per maggiore sicurezza puoi fare 2 misurazioni e confrontare i valori o fare una media se non sono uguali ( la tolleranza è 1 / 2 mm )

Cambia le lenti della tua montatura

Registrati e accedi al tuo profilo personale per tenere traccia degli ordini effettuati
Scopri gli sconti e le promozioni speciali in corso sui prodotti e i servizi di ottica online
Tutte le risposte alle tue domande e dubbi sui prodotti ottici: visita la nostra "Wiki"
Tutti i canali per contattarci: sede, e-mail, telefono, chat, Whatsapp, social
Iscriviti e ricevi subito un buono sconto, novità e promozioni speciali

OUTLET