Utilizziamo cookies anche di terze parti, proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Scopri di più

COMPLETA I TUOI ORDINI DI LENTI A CONTATTO E OCCHIALI entro il 15 luglio per riceverlI in tempo per le vacanze

COMPLETA I TUOI ORDINI DI LENTI A CONTATTO E OCCHIALI entro il 15 luglio per riceverlI in tempo per le vacanze

La scelta del materiale per le lenti monofocali (miopia, ipermetropia, astigmatismo) è condizionata in primo luogo dal grado del difetto visivo, ossia le diottrie della propria ricetta, quindi dall'indice di rifrazione che determina lo spessore e infine dai trattamenti superficiali finali: questi elementi combinati tra loro garantiscono la massima qualità visiva e il migliore aspetto pratico ed estetico.

I materiali più utilizzati per le lenti oftalmiche si dividono in due categorie:

Lenti in Vetro minerale : resistenti ai graffi ma non agli urti, non proteggono dai raggi UltraVioletti
Lenti Organiche infrangibili : non si rompono ma vanno trattate per i graffi e l'ingiallimento, proteggono ottimamente dagli UV ed è possibile aggiungere il filto protettivo anti luce blu (scopri qui tutti i Trattamenti per le lenti)

Ultimamente le lenti organiche sono le più utilizzate in quanto, oltre a essere più resistenti agli urti, sono anche più leggere.
Noi prenderemo in considerazione queste ultime, in base all'indice di rifrazione, una proprietà fisica/ ottica del materiale, poichè aumentando questo diminuiscono gli spessori ai bordi e migliora la leggerezza dell'occhiale.

Cambia le lenti della tua montatura

 Acquista subito online lenti graduate

calcolo spessore lenti

CR39 indice 1,5 : lente STANDARD fino a due volte più leggera di una lente in vetro. Idonea alla guida diurna e notturna ( ISO 14889 ). 100 % assorbimento raggi UV-B e > 97 % assorbimento UV-A.
Si consiglia per poteri compresi tra +2.00 e -2.00 diottrie.

Organico indice 1,56 : lente STANDARD PLUS ha il 15 % in meno di spessore, la stessa protezione per gli UV e idoneità alla guida.
Si consiglia per alleggerire le lenti da +4.00 a -4.00 diottrie.

Organico indice 1,6 : lente SOTTILE ha il 30 % in meno di spessore della 1,5, poiché sono molto trasparenti e prive di aberrazioni cromatiche vengono utilizzate nelle montature "a giorno" o "nylor" ( non cerchiate ).
100 % protezione UV-B e > 97 % protezione UV-A
Sono consigliate per occhiali leggeri da -2.00 a -6.00 e da +2.00 a +6.00 diottrie

Organico indice 1,67: lente EXTRA SOTTILE ha il 40 % in meno di spessore della 1,5 , di qualità elevata e ottimizzazione dell'effetto estetico, in quanto l'occhio non viene né rimpicciolito né ingrandito.
Protegge dai raggi UV e consente la guida diurna e notturna.
Si consiglia l'uso per un occhiale di alta performance da -4.00 a -12.00 diottrie e da +3.00 a +8.00 diottrie

Organico indice 1,74 : lente ULTRA SOTTILE fino al 50 % più sottile dell'indice 1,5, con spessori paragonabili alle lenti in Titanio (vetro di indice 1,7).
Tre volte più leggera della standard.
Massima trasparenza, estetica e qualità ottica.
100% protezione sia da UV-A che UV-B.
Idonea alla guida diurna e notturna.
Si consiglia questa scelta per poteri tra -6.00 e -18.00 diottrie e tra +5.00 e +16.00 diottrie.

Potete consultare la nostra sezione dedicata alle Lenti per Alte Miopie.

Se è presente astigmatismo si consiglia di scegliere lo spessore corrispondente non ai poteri ma del valore immediatamente più sottile.

Per poteri negativi o positivi superiori, consigliamo le lenti asferiche (che cosa sono le lenti asferiche? Le lenti asferiche, per la loro geometria particolare, ampliano il campo di visione per i difetti importanti sia del miope sia dell’ipermetrope. La geometria asferica consente di diminuire lo spessore e riduce gli inestetismi effetto fondo di bottiglia sulle alte diottrie).

Un ultimo fattore che influenza la scelta dell'indice delle lenti è il tipo di montatura sulla quale verranno applicate :

  • Se la montatura è in acetato, per diottrie medio-basse è sufficiente l'indice 1,5.
  • Con montature di metallo è bene indicare un indice 1,56 o 1,6 per contenere lo spessore nel profilo, sempre riferito a diottrie medio-basse.
  • Con montature a giorno, in titanio oppure cerchiate solo sopra, è necessario optare per uno spessore sottile, almeno da indice 1,6 in su, a seconda del potere.

Dubbi? Domande? Chiedici pure chiarimenti o aiuto nella scelta, senza impegno, scrivendoci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un occhiale tecnicamente ben riuscito è la nostra maggior soddisfazione!

Registrati e accedi al tuo profilo personale per tenere traccia degli ordini effettuati
Scopri gli sconti e le promozioni speciali in corso sui prodotti e i servizi di ottica online
Tutte le risposte alle tue domande e dubbi sui prodotti ottici: visita la nostra "Wiki"
Tutti i canali per contattarci: sede, e-mail, telefono, chat, Whatsapp, social
Iscriviti e ricevi subito un buono sconto, novità e promozioni speciali

OUTLET